Elena Bonelli

Biografia in corso d'opera.

Elena Bonelli nasce a Roma il 16 marzo in Viale Angelico, nel quartiere Prati. È attrice e cantante.

Formazione
Si laurea in Lingue e Culture straniere con indirizzo teatrale all’Università La Sapienza di Roma. Frequenta il laboratorio teatrale di Gigi Proietti e l’Accademia Sharoff. Nel frattempo fonda la sua prima compagnia teatrale.
Successivamente si trasferisce a New York per seguire i corsi dell’Actors Studio.

Carriera

2017- 20 dicembre: Lectio Magistralis “Dallo Stornello al Rap”  all’Università ISPA International Studies Preparatory Academy di Miami.

2017 – 21 novembre: Auditorium Parco della musica di Roma – “Gran gala della canzone romana – Finalissima Dallo Stornello al Rap 3°edizione”.

2017 – 27 settembre: Lectio in concert “Roma celebra Napoli” al Circolo Antico Tiro A Volo di Roma.

2017- 21 e 28 aprile: Seminario “Dallo Stornello al rap” all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata – Corso di Laurea in Scienze del Turismo Laboratorio “Roma”.

2017 – dal 15 al 26 marzo: “Elena Bonelli interpreta Brecht” con la regia di Marco Mattolini al Teatro dell’Angelo di Roma.

2017 – 5 gennaio: Elena Bonelli e i vincitori della 2° edizione del concorso Dallo Stornello al Rap si esibiscono in un concerto a favore delle popolazioni colpite dal sisma del centro Italia ad Amatrice.

2016 – 17 ottobre: Teatro Olimpico di Roma – “Gran Gala della canzone romana – Finalissima Dallo Stornello al Rap 2°edizione”.

2016 – 25 luglio: Lectio Magistralis “Dallo Stornello al Rap” presso la manifestazione Lungo il Tevere… Roma.

2016 – 21 aprile: Conference in Concert “Dallo Stornello al Rap” al Teatro Quirinetta di Roma tenuta da Elena Bonelli presentata dalla speaker radiofonica Rosaria Renna, con Giorgio Onorato, Dario Salvatori, Lorenzo Tozzi e i ragazzi vincitori della prima edizione del concorso.

2016 – 19 aprile: Lectio Magistralis “Dallo Stornello al Rap” all’ Università degli Studi di Roma Tor Vergata e presentazione della 2°ed. del concorso.

2015 – 30 novembre: Teatro Olimpico – Festival della Canzone Romana.

2015 – 20 novembre: Auditoriom Parco della Musica – serata di premiazione della prima edizione del concorso “Dallo Stornello al Rap”.

2015 – dal 15 settembre al 13 ottobre: tiene un corso del Master of music all’ Università Luiss Guido Carli.

2015 – 26/27 agosto: Debutto dello spettacolo “Elena Bonelli interpreta Brecht” al Todi Festival 2015. Regia di Patrick Rossi Gastaldi.

2015 – 19 maggio: Tavola rotonda “Dallo Stornello al Rap” Elena Bonelli porta all’università LUISS Guido Carli i più famosi rapper romani.

2015 – 26 marzo: Conferenza Stampa di lancio del progetto “Dallo Stornello al Rap” presso lo Stadio Domiziano – Roma.

2015 – 30 gennaio: Chongqing – Concerto per inaugurazione della Camera di Commercio Italo –Cinese.

2015 – 28 gennaio: Pechino – Auditorium spettacolo “Roma is music”.

2015 – 26 gennaio: Pechino – “Lectio Magistralis” sulla storia della canzone romana e napoletana.

2015 – 23 gennaio: Tiajn – Auditorium spettacolo “Roma is music”.

2015 – 18 gennaio: Tokyo –  “Lectio Magistralis” sulla storia della canzone romana e napoletana.

2015 – 16 gennaio: Tokyo – Auditorium “Umberto Agnelli”  spettacolo “Roma is music”.

2014 – 20 ottobre: nell’Auditorium dell’Università Luiss  effettuata un “Talkcocert” una “Lectio Magistralis” con concerto di canzoni romane e napoletane”.

2014 – 1 ottobre: “Lectio Magistralis” alla Università Luiss “Guido Carli” di Roma dal titolo “Dallo stornello al rap. La storia della canzone romana e napoletana a confronto”.

2014 – 1 ottobre: l’Università Luiss conferisce ad Elena Bonelli la “Medaglia Guido Carli“.

2014 – 26 febbraio: Si esibisce a Nicosia al Gala promosso dall’Ambasciata Italiana a Cipro.

2013 – 30 novembre: Testimonial della Lamborghini al Gran Gala delle Eccellenze Italiane ad Abu Dhabi.

2013 – 12/14 ottobre: Si esibisce al Columbus Day di New York, al Grand Ballroom del Waldorf Astoria e sul “Red Carpet” della 5th Avenue in mondovisione sulla ABC.

2013 – 27/28 settembre: Torna al Teatro Salone Margherita con “Roma is Music” e presenta il videoclip musicale di un remix dance della canzone “TANTO PE’ CANTA‘” da lei interpretata (regia G. Lazotti).

2012 – 18 dicembre: “Elena, Nannarella e Gabriella – Roma celebra Napoli” al Teatro Ghione.

2012 – 28 settembre: Teatro Olimpico di Roma, è madrina del Festival della Canzone Romana.

2012 – 27 luglio: Rappresenta l’Italia all’ EXPO 2012 di Yeosu (Corea del Sud).

2012 – 28/29 aprile: Debutta, in due serate evento, lo spettacolo ‘Elena, Nannarella e Gabriella – Roma celebra Napoli’.

2012 – 21 aprile: Canta per il 2765° Natale di Roma davanti a 50.000 romani.

2012 – 18 febbraio: Concerto al Teatro Nazionale ‘Mohammed V’ di Rabat (Marocco), in cui duetta con la famosa cantante Ferdaous. ‘HOLA MAROC’ la pubblica in copertina.

Dal 2008 al 2011: Dedica tre anni alla sua Opera Prima, il delizioso film musicale “A Sud di New York” presentato in anteprima mondiale al Los Angeles Film Festival.

2009 – 02 giugno: Teatro dell’Opera di Tbilisi in Georgia “Roma in the world”.

2009 – 25/26 maggio: “Roma in the world” al Teatro Eliseo.

2009 – 21 aprile: “Roma in the world” in Piazza del Campidoglio per il 2762° Natale di Roma

2008 – ottobre: Si esibisce alla Carnegie Hall di New York in “Roma in the world”.
Si esibisce alla Columbus Day Parade di New York sulla 5th Avenue. È in diretta sulla CBS.
“Roma in the world” al Lincoln Theatre di Miami. “Roma in the world” al Teatro Nazionale di Luanda.

2008 – settembre: “Roma in the world”al Teatro romano di Side (Turchia).

2008 – maggio: “Roma in the world”al Salone Margherita.

2008 – marzo: “Roma in the world” all’Auditorium Parco della Musica.

2005 – novembre: Premio Internazionale Miami a personaggi e talenti unici, che rappresentano l’ italianità all’estero.

2004 – novembre: “Roma in the world” in Honduras a Tegucigalpa al Teatro Nazionale Manuel Bonilla in Rappresentanza dell’ Italia davanti a tutto il governo Honduregno con il concerto “Napoli Mediterranea” eseguendo prima del concerto l’Inno Italiano e l’Inno dell’ Honduras. Per la sua rilevanza politica, l’evento viene citato come esempio negli atti della Commissione Esteri del Senato Italiano.

Si esibisce a Panama City per il centenario della Repubblica di Panama in rappresentanza dell’ Italia.

2004 – ottobre: Elena Bonelli si esibisce con la Banda della Guardia di Finanza Italiana al Columbus Day di New York, al Grand Ballroom del Waldorf Astoria di New York, davanti alle più importanti personalità Americane e sul “Red Carpet” della Fifth Avenue, davanti ad oltre un miliardo di persone in mondovisione sulla CBS.

2003 – dicembre: Natale a Kabul per il contingente di pace ISAF guidato dall’ Italia con il suo concerto “Napoli Mediterranea”. È la prima volta che un artista italiano si esibisce in un teatro di guerra.

2003 – ottobre: Columbus Day di New York, al Waldorf Astoria, davanti alle più importanti personalità Americane e sul “Red Carpet” della Fifth Avenue, in mondovisione sulla CBS.

2002 – luglio: Elena Bonelli canta l’ Inno di Mameli all’ Assemblea Generale degli Ambasciatori e dei Consoli a Roma alla presenza del Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi.

2002 – giugno: Il 2 giugno in occasione della Festa della Repubblica Italiana, in collaborazione con il “Corriere della Sera” vengono distribuite oltre un milione e mezzo di copie del CD “Inno di Mameli”.

In occasione dei Campionati Mondiali di Calcio, Elena Bonelli, quale artista rappresentativa dell’ Italianità nel mondo, viene invitata dalla F.I.F.A. a cantare l’ Inno di Mameli durante la partita ITALIA – COREA. Si esibisce davanti a due miliardi di telespettatori.

2002 – febbraio: Elena Bonelli presenta allo Stadio Cibali di Catania, in occasione dell’ incontro amichevole ITALIA – USA, il progetto “Inno di Mameli”; canta l’ Inno Americano e la versione integrale dell’ Inno Italiano, accompagnata dalla Banda dell’ Arma dei Carabinieri.

2001 – giugno: Con il concerto “Napoli Mediterranea” Elena Bonelli è richiesta dal Primo Ministro della Malesia.

2001 – gennaio: creazione del film “NAPOLI NÀ“, prodotto dal Ministero degli Affari Esteri, dalla Regione Campania, dalla Provincia di Napoli e di Benevento. Il Ministero degli Affari Esteri ha distribuito più di 3000 copie del film a tutte le Associazioni Italiane, le Ambasciate, i Consolati e gli Istituti di Cultura Italiani all’ estero.

2000 – marzo: Invitata dall’ Organizzazione dei Paesi Francofoni, Elena Bonelli esegue canzoni francesi al Teatro dell’ ONU per la giornata della francofonia.

2000 – settembre: È chiamata a rappresentare l’Italia con il suo concerto “Napoli Mediterranea” al Teatro dell’ ONU di New York, in occasione dell’ apertura dell’ Assemblea Straordinaria del Millennio.

1998 – novembre: inaugura da Pristina in Kosovo le trasmissioni di Radio West, stazione radio del contingente Italiano, donata dalla Rai e dal Corriere della Sera. Per la prima volta le trasmissioni vanno in diretta sia in Kosovo che in Italia su RADIO DUE.

1997 – È la volta di La Douce France di Juliette Gréco, storia delle caves parigine attraverso il racconto di vita della musa dell’esistenzialismo francese, per la regia di Gianni Borgna.

1992 – Porta in scena per 12 anni il musical Liza, l’inesauribile voglia di essere  per la regia di Massimo Cinque.

1983 – Debutta in teatro con Roberto De Simone nello spettacolo: La Lucilla Costante.

1982 – Esordisce in tv con i registi Enzo Trapani e Antonello Falqui.

 

Elena BonelliBio