http://www.elenabonelli.net/wp-content/uploads/2017/08/elena-bonelli-conquista-tokio.jpg

Elena Bonelli conquista Tokyo

by Elena Bonelli

Solo il tempo per riprendere fiato dalle interminabili tredici ore di volo che separano l’Italia dal Giappone… qualche ora di riposo e poi, proiettati nel cuore della metropoli nipponica, Elena Bonelli e il suo affiatatissimo team artistico e tecnico, hanno presentato il concerto “Rome is Music” nel grande Auditorium “Umberto Agnelli”.

Questo, il travolgente inizio del tour asiatico 2015 della cantante romana per eccellenza.

Organizzato il 16 Gennaio scorso a Tokyo, in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura della città nipponica, il concerto è stato strepitoso e “sold out” ha fatto registrare il teatro Agnelli, dove nel Novembre scorso si era esibito il cantautore Claudio Baglioni. Accompagnata da un ensemble di prim’ordine, che nell’organico vedeva il maestro Adelmo Musso alle tastiere, il chitarrista Giandomenico Anellino, il “programming” di Lorenzo Orlandini, per la Direzione Artistica di Claudio Orlandini, Elena Bonelli ha incantato la platea per oltre due ore, intense ed emozionanti che si sono chiuse con cinque bis mozzafiato per un pubblico entusiasta.

Nei due giorni successivi, concedendosi ben poco come turista, solo una rapida occhiata notturna alle arterie multicolori e brulicanti di vita e business di Tokyo e una visita mattutina ad un magnifico tempio buddhista, si arrivava all’impegno della Lectio Magistralis. Tenuta il 19 Gennaio, nell’impeccabile cornice del teatro dell’Istituto Italiano di Cultura nella città nipponica, la Lectio Magistralis è stata seguita da un uditorio attento e partecipe. Così, il lato culturale e storico della grande e pluri secolare tradizione delle immortali canzoni romane, nella narrazione perfetta di Elena Bonelli, ha conquistato il Giappone.

Ancora qualche ora e poi millecinquecento chilometri in volo per raggiungere la Cina!
Arte Italia nel Mondo – L’Ufficio Stampa

Condividi:
Elena BonelliElena Bonelli conquista Tokyo